Home / Tutte / Reputazione online / Ristoranti e TripAdvisor: le 15 recensioni peggiori di sempre

Ristoranti e TripAdvisor: le 15 recensioni peggiori di sempre

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-recensioni-reputazione-tripadvisor

Abbiamo già parlato di ristoranti e recensioni online, e abbiamo visto che purtroppo i ristoratori tendono a ignorare il parere dei clienti, con tutto quello che ne consegue. Le recensioni infatti, per la maggior parte dei casi, vengono ignorate dai gestori delle strutture. Quando va bene, vengono fornite risposte soltanto alle recensioni negative, sottovalutando l’importanza di ringraziare chi si premura di spendere un po’ del proprio tempo per scrivere complimenti al locale, facendo così un’ottima pubblicità. Ma c’è recensione negativa e recensione negativa. In rete ne abbiamo scovate di terribili e fra tutte abbiamo selezionato queste 15:

#1 Come dire? Cornuti e mazziati.

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-comunicazione-marketing-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#2 “Quella è la porta”

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-comunicazione-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#3 Voleva fare bella figura. Voleva.

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-marketing-comunicazione-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#4 A pranzo col nemico

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-marketing-comunicazione-web-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#5 Scomodiamo addirittura Marquez

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-comunicazione-formazione-hotel-rispondere-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#6 Chega de saudade

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-comunicazione-hotel-rispondere-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#7 Pesce d’annata

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotellerie-hotel-rispondere-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#8 Non è un paese per vecchi

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-rispondere-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#9 “Non vedrete l’ora di terminare questa infida cena”

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#10 Prendi l’antipasto e scappa

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#11 Mangiare da morire

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-marketing-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#12 PIU’ CHE POTETE

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-formazione-marketing-hotel-rispondere-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#13 E chi più ne ha, più ne metta

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-alberghiera-web-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor

#14 Forma e sostanza

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-comunicazione-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-tripadvisor

#15 Quel che non uccide, fortifica

blog-turismo-travel-hospitality-news-ospitalità-teamwork-rimini-consulenza-ristorazione-marketing-alberghiera-formazione-hotel-ristoranti-corsi-recensioni-reputazione-tripadvisor Molte di queste recensioni fanno sorridere. Forse (e dico forse) alcune sono addirittura eccessive. Quello che non fa sorridere è il fatto che a nessuna di esse sia stata data una risposta da parte dei gestori dei locali. Immaginiamo di essere un potenziale cliente e di imbatterci in una recensione del genere alla quale non è stata data risposta. Cosa dovremmo pensare? Se nessuno spiega e giustifica il perchè di rimostranze del genere, sfidiamo chiunque a tentare la sorte. La reputazione influenza il fatturato di hotel e ristoranti: allora perchè nessuno risponde? Reclami e recensioni negative possono trasformarsi in opportunità per la struttura!

Vuoi saperne di più sulle ultime tendenze di hotellerie e ristorazione? Partecipa gratuitamente all’Hospitality Day, un’intera giornata dedicata all’ospitalità per incontrare i migliori consulenti e fornitori di servizi del settore e confrontarsi con loro.

Su Martina Manescalchi

Laurea in Scienze della Comunicazione e due master in comunicazione digitale, dieci anni di esperienza nel mondo della comunicazione web, è consulente e formatrice Teamwork e docente del corso in "Web Communication" presso l'Università di Bologna.

Guarda anche qui

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante

Aria Show Cooking Restaurant: come “riposizionare” un ristorante d’albergo

C’era una volta un ristorante d’albergo con un servizio tradizionale, un arredamento ordinario e un’atmosfera …

Un commento

  1. Parto subito dicendo che per me Tripadvisor in moltissimi casi è semplicemente lo sfogo per gente frustrata.
    Per certi versi potrebbe essere uno strumento utilissimo per fare una vera analisi dei locali , Hotel e strutture ma purtroppo non ha un algoritmo valido per mettere a confronto due locali di due diverse città dove ci sono costi di gestione completamente diversi.
    L’utente finale molto spesso non ne sà niente di certe dinamiche di gestione e l’unica cosa che conta diventa mangiar tanto, bene e spendere poco e tutto cio per locali in centro storico diventa una coperta corta.
    Potrei argomentare con aneddoti per giorni ma non voglio annoiare nessuno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *