Home / Tutte / News/trends / Vincere gli Hospitality Social Awards: perché vale la pena partecipare

Vincere gli Hospitality Social Awards: perché vale la pena partecipare

hospitality-Social-Awards-Teamwork-staff-socia-marketing-hotel

L’anno scorso l’Hotel Victoria di Trieste ci ha provato. Mettendo sul piatto della sfida degli Hospitality Social Awards (premio dedicato alle eccellenze del Social Media Marketing nel turismo e nell’ospitalità) la sua bravura e la sua creatività in un Social per eccellenza, Facebook, dal punto di vista dell’utilizzo del video.

Hotel-albergo-ristorante-marketing-socialmarketing-hotelvictoria
Una competizione non di certo facile, visto che i partecipanti non erano da meno. Ma lo staff dell’hotel ci ha creduto fino in fondo, mostrando tutta la tenacia e la costanza – e sui Social è un’arte che si affina – per sbaragliare la concorrenza. E ce l’ha fatta, aggiudicandosi la Menzione Speciale. Perché dovreste vincere voi, gli abbiamo domandato in occasione dell’iscrizione? “Per come li usiamo, per la coerenza e la sinergia con il territorio. Perché li gestiamo direttamente in ‘casa’, senza alcun aiuto da nessuna agenzia e completamente e separati l’uno dall’altro”. Sarà stato questo il mix perfetto? Non lo sappiamo. Con sicurezza possiamo dirvi che l’impegno c’è e si vede tutto. Come anche l’idea di creare qualcosa di nuovo, di non scontato. Così, dopo la vittoria del 2016, non potevamo non fare qualche domanda al diretto interessato, Lorenzo Vidoni, General Manager dell’Hotel Victoria.

Hospitality-Social-Awards-Social-marketing-hotel-albergo-teamwork

Cosa rappresentano per voi i Social?
Penso che i Social siano un ottimo canale di promozione a basso costo. Bisogna approfittarne e sfruttarli di conseguenza.

In che modo lavorate con i Social quotidianamente?
Abbiamo sempre usato i canali social per la promozione del territorio e quasi mai per parlare del brand e di noi stessi. Li usiamo per stimolare la voglia di venire per la prima volta o di tornare in città, dando o condividendo informazioni e cercando di sfruttare un’eventuale domanda latente. Bisogna sempre pensare che la struttura deve necessariamente giocare in squadra con il territorio.

Quanto vi ha portato fortuna la vincita degli Hospitality Social Awards?
La vincita degli HSA ha incrementato le visualizzazioni del video premiato e quindi del nostro brand. Inoltre sono stato contattato da giornalisti che hanno voluto scrivere degli articoli su riviste di settore.

Cosa consigliereste a una struttura che vuole entrare in questo mondo?
Direi che deve provare ad usare i Social con idee innovative, ma tenendo fede ai valori che si prefigge e soprattutto senza creare false aspettative che avrebbero un effetto contrario a quello desiderato.

Vuoi metterti alla prova? Credi di utilizzare i Social in maniera originale per la tua struttura turistica? Non c’è occasione migliore che questa. È già online il nuovo regolamento 2017 per partecipare al premio in maniera del tutto gratuita. Le iscrizioni apriranno il primo giugno. Ti aspettiamo!

Su Marzia Caserio

Guarda anche qui

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante

Il Boutique Hotel compie 40 anni!

Istintivamente ciascuno di noi saprebbe dare una definizione di Boutique Hotel. In realtà – tranquilli …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *