Home / Martina Manescalchi (pagina 4)

Martina Manescalchi

Avatar
Esperta di comunicazione digitale, è consulente, formatrice e responsabile del settore editoriale Teamwork, autrice per la rivista "Guest" e docente del corso in "Web Communication" presso l'Università di Bologna.

I Millennials preferiscono Airbnb

Settembre è arrivato. È, come sempre in questo periodo, tempo di bilanci. Oggi vogliamo parlare dell’impatto di Airbnb sull’estate 2016 e commentare i dati rilasciati da uno studio della società americana Slice Intelligence. Questi dati ci mostrano come Airbnb sia stato uno dei principali protagonisti delle vacanze estive che ci siamo appena lasciati …

Leggi di più »

Hospitality Day 2016: a Rimini il grande evento formativo gratuito dedicato all’ospitalità

Hospitality Day è l’evento formativo dedicato all’ospitalità ideato e organizzato da Teamwork, società di marketing e consulenza alberghiera di Rimini. Giunto alla sua quarta edizione, si presenta ancora più grande e più ricco di seminari. Un’intera giornata dedicata all’ospitalità per incontrare i migliori consulenti e fornitori di servizi del settore …

Leggi di più »

C’era una volta (e c’è ancora) l’albergo a ore

C’era una volta l’albergo a ore o motel. Posizionato spesso lungo le autostrade o importanti snodi stradali, il motel nasce negli Stati Uniti, nel corso degli anni Venti. Il termine motel deriva dall’abbreviazione dell’espressione motorists’ hotel in quanto, proprio per la loro tipica location, venivano inizialmente utilizzati dai motociclisti per riposare durante …

Leggi di più »

Hotel Breakfast Academy: evento gratuito itinerante per migliorare la qualità della colazione in hotel

La colazione in hotel rappresenta certamente uno dei momenti più importanti nell’arco di un’esperienza di soggiorno. Basti pensare che solo su TripAdvisor oltre un milione di recensioni parlano dell’esperienza della colazione. Per competere sulla qualità, è quindi importante che un hotel sia in grado di trasformare la colazione in un …

Leggi di più »

Millennials e Tv: conviene ancora investire in spot televisivi?

Video killed the Radio Star, cantavano i Buggles nel 1980. A distanza di quasi quarant’anni, potremmo tranquillamente farne una cover dal titolo Web killed the Video Star. Google ormai è al top tra le concessionarie pubblicitarie mondiali. Nonostante questo, noi consulenti di marketing spesso troviamo grandi resistenze verso investimenti – anche …

Leggi di più »