Home / teamworkstaff

teamworkstaff

Dal 1998 scriviamo tanto e su molti argomenti legati all’ospitalità: parliamo di revenue management, controllo di gestione, pricing, ma anche gestione della propria reputazione, comunicazione scritta, selezione del personale.

“The Llama is Inn”: arriva la versione italiana del libro di Larry Mogelonsky

Teamwork presenta l’edizione italiana di The Llama is Inn, la quarta pubblicazione di Larry Mogelonsky. Si tratta di una raccolta di articoli pubblicati negli ultimi anni dall’autore sui temi più svariati relativi al marketing management alberghiero: dal branding al guest service, dal web marketing al Food&Beverage, il tutto corredato da …

Leggi di più »

Hi-Tech: i 6 migliori strumenti del 2016 per l’hotel

Tecnologia, tecnologia e ancora tecnologia. Sono anni che si parla di come migliorare le performance dell’hotel e attrarre nuove generazioni di ospiti e ogni giorno nuove start-up fanno la loro comparsa nel mondo dell’ospitalità. In un recente articolo su HotelMogel.com, Larry Mogelonsky ha stilato una classifica sui 6 prodotti hi-tech …

Leggi di più »

13 regole per raggiungere i turisti cinesi

Il turismo cinese è sempre più importante per le destinazioni italiane. Noi di Teamwork ne parliamo da anni e, su questo tema, abbiamo scritto molti articoli e organizzato workshop formativi in molte città, in collaborazione con Italy China Friendly. Oggi vogliamo riportare 13 regole fondamentali, emerse alla luce dell’analisi dei …

Leggi di più »

Le ricerche di Anderson al Be-Wizard: l’opinione di Emanuele Nardin

A distanza di dieci giorni dal Be-Wizard, Emanuele Nardin di Hotelperformance  fa delle interessanti osservazioni sull’intervento di Christopher Anderson (nella foto con Nardin e Mauro Santinato, presidente Teamwork) che nel corso dell’evento ha presentato delle ricerche ricche di spunti per il mondo dell’hotellerie. Anderson tiene corsi di revenue management, data analytics e service …

Leggi di più »

Welcome to the jungle, welcome to NHow Berlin

Siamo stati al Nhow in occasione della ITB di Berlino nel 2011. Sicuramente la straordinaria creatività del designer anglo-egiziano Karim Rashid ci aveva colpito (come tutti i suoi progetti d’altronde), il suo design onirico, fatto di forme sinuose e colori shocking non lascia indifferenti… però al design mancava qualcosa, qualcosa …

Leggi di più »