Home / brand reputation / Come accaparrarsi i Millennials? Prima conosci le loro abitudini

Come accaparrarsi i Millennials? Prima conosci le loro abitudini

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante-Millennials

Sono la nuova frontiera del turismo stile inter-rail, più evoluta. Più informata, consapevole ma soprattuto connessa. Vuoi sapere come intercettarli? Basta conoscere le loro abitudini.

Sono per lo più viaggiatori tra i 18 e i 34 anni in grado di scegliere la loro meta e quindi il loro albergo facendo a fede a delle regole ben preciso. Poco importa il brand o la moda del momento, quanto invece conta il rapporto qualità-prezzo, la location e le recensioni. Sono proprio quest’ultimo a indirizzare i flussi migratori dei Millennials. A questo punto, il brand se famoso sui social, allora acquista valore, ed è condivisibile.

Quindi albergatore a caccia di giovani turisti non lesinate sui social, specie con i video. Questi viaggiatori dell’occhio critico e il portafoglio poco generosi sono sempre a caccia di video, brevi e concisi, su quello che sarà la meta, la camera d’albergo, il buffet della colazione, la location esterna. Vogliosi di viaggiare, perché ancora con pochi legami affettivi radicati, hanno più tempo per farlo ma meno soldi. Questo vuol dire maggiore attenzione a ogni singola spesa: per questo motivo preferiscono appartamenti, ostelli e location alternative. In perenne connessione con internet, sfruttano molto bene il last minute, perché disposti a cambi di programma dell’ultimo minuto.

Sono persone che vanno veloci, abituate ad avere tutto, senza intoppi. Ecco perché ritornano solo lì dove il servizio gli è stato garantito al massimo della performance. E ovviamente se non sono rimasti soddisfatti non ci metteranno molto a scrivere una recensione negativa. Per questo meglio non farsi trovare impreparati.

Per questo motivo da tempo la Teamwork Rimini organizza corsi di formazione giornalieri mirati per chi vuole specializzarsi e incrementare il suo business. Scopri molto di più nella nostra pagina dedicata alla Formazione.

Su Marzia Caserio

Guarda anche qui

“The Llama is Inn”: arriva la versione italiana del libro di Larry Mogelonsky

Teamwork presenta l’edizione italiana di The Llama is Inn, la quarta pubblicazione di Larry Mogelonsky. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *