Home / Tutte / News/trends / Come si comportano gli hotel della provincia di Rimini su Facebook? Scopritelo partecipando a “I Like Hotels”

Come si comportano gli hotel della provincia di Rimini su Facebook? Scopritelo partecipando a “I Like Hotels”

blog-turismo-hospitality-news-consulenza-alberghiera-ristorazione-rimini-hotel-formazione-corsiCome si comportano le strutture alberghiere di Rimini e provincia sul più importante social network del mondo? Qual è il loro livello di confidenza con lo strumento? In che modo sono presenti?

A queste domande risponde una ricerca mirata ed esclusiva realizzata da Teamwork. Dopo la ricerca sull’impatto delle recensioni sul fatturato degli hotel riminesi, la società di consulenza e formazione alberghiera presenta i risultati di una nuova analisi, I Like Hotels, che si concentra su Facebook e ospitalità.

Una piccola anticipazione sui risultati, che parlano  chiaro: gli hotel di Riccione contano il maggior numero di “mi piace”. Meglio i 5 e 4 stelle rispetto alle altre categorie. Ma c’è ancora tanta confusione. Teamwork ha preso in analisi 1000 hotel distribuiti su tutta la provincia di Rimini tra i mesi di Aprile e maggio 2014. La società ha fatto una fotografia del livello qualitativo e quantitativo dell’attività svolta su Facebook proprio alla vigilia dell’apertura della stagione. La ricerca sarà presentata nel corso dell’evento I Like Hotels, giovedì 17 Luglio alle ore 15 presso il Savoia Hotel di Rimini, Lungomare Augusto Murri 17. Presenterà la ricerca Nicola Delvecchio, consulente Teamwork , a seguito dell’introduzione da parte del presidente di Teamwork Mauro Santinato.

Facebook, a dieci anni dalla sua nascita, rappresenta il secondo sito più visitato al mondo dopo Google. Conta più di un miliardo di utenti e nel 2013 è stato utilizzato dal 46% della popolazione del Nord America e dal 35,7% di quella del Nord Europa. Oggi qualunque azienda, indipendentemente dalla grandezza e dal fatturato, non può non considerare la propria presenza sul più importante social network del mondo. Soprattutto nel settore turistico e dell’ ospitalità, dove i social media intervengono in ogni fase dell’esperienza di viaggio. Basti pensare che il 70% dei turisti iscritti a un social media lo aggiorna appena arriva in vacanza.

L’attività delle strutture alberghiere su Facebook, inoltre, non soltanto è fondamentale per la promozione virale degli stessi hotel, ma influisce notevolmente sull’immagine di un intero territorio. E per un territorio a forte vocazione turistica come quello della provincia di Rimini diventa fondamentale avere una presenza forte e, soprattutto, qualificata. Per questo la ricerca non si ferma al numero di utenti connessi con le strutture prese in esame, ma analizza anche le caratteristiche della loro presenza sulla piattaforma.

Ingresso gratuito, posti limitati

Per info e prenotazioni: formazione@teamwork-rimini.com
Tel. 0541 57474

Su Martina Manescalchi

Avatar
Esperta di comunicazione digitale, è consulente, formatrice e responsabile del settore editoriale Teamwork, autrice per la rivista "Guest" e docente del corso in "Web Communication" presso l'Università di Bologna.

Guarda anche qui

Come Google Analytics può aiutarti nelle campagne online dell’hotel

Google Analytics è uno strumento fondamentale per la pianificazione della strategia dell’hotel. Sia online che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *