Home / Tutte / News/trends / Dove sta andando il futuro dell’ospitalità? La risposta ai cambiamenti nel settore alberghiero è NEXT

Dove sta andando il futuro dell’ospitalità? La risposta ai cambiamenti nel settore alberghiero è NEXT

Il mondo del turismo è in continuo cambiamento. La travolgente e recente innovazione ha sfondato anche la porta del settore dell’ospitalità.

Come far fronte a questa trasformazione? Come approcciarsi al mondo alberghiero e ai suoi cambiamenti?

Quali sono le difficoltà che ogni giorno gli imprenditori e i manager del settore alberghiero si trovano a dover affrontare?

Il futuro della formazione è Next
Ci siamo posti queste domande e abbiamo creato Next, per rispondere alle esigenze che hanno tutti i giorni gli albergatori: dalla gestione del personale e dell’organizzazione interna passando per le strategie di revenue, fino ad arrivare ai piani di marketing e alla vision aziendale. E tanto altro ancora.

Nessun manager può permettersi di restare indietro, di sfruttare solamente la propria esperienza passata… non più. La formazione personale e la capacità di essere motivati , di motivare e di sapersi differenziare dagli altri, costituiscono la condicio sine qua non per la propria crescita professionale nel mondo alberghiero.

Non solo lezione!
Negli anni abbiamo capito che coinvolgere direttamente chi vuole imparare è estremamente importante, farlo sentire un partecipante attivo gli permette di capire meglio come affrontare le situazioni future. Per questo motivo Next si differenzia dagli altri corsi di formazione: Next è davvero intensivo in quanto non è fatto solo di lezioni frontali, ma anche di role playing, team e project work, testimonianze dirette e visite ad aziende. Proprio così. Next ti darà l’opportunità di vedere e di conoscere tre delle più grandi realtà del territorio. Eccole:

Technogym, azienda leader nel settore delle soluzioni fitness e wellness, è conosciuta in tutto il mondo come “The Wellness Company”.

Teddy, l’azienda globale del fast fashion dal cuore italiano con più di 600 negozi in 52 paesi del mondo e oltre 2500 dipendenti, ha sede proprio a Rimini.

San Patrignano, la migliore comunità di recupero da dipendenze che mette al centro del percorso dei ragazzi la formazione individuale.

Confrontarsi con aziende che hanno una mission individuale ben precisa e che, con il lavoro di squadra hanno raggiunto importanti obiettivi, farà di Next un’esperienza unica per chi vi partecipa.

Un progetto da cui partire
Come Next rappresenta un nuovo progetto, anche i partecipanti lavoreranno su un loro progetto: ogni giorno infatti, al termine di lezioni, testimonianze e visite, avranno l’opportunità di confrontarsi e realizzare in gruppi un loro progetto concreto, relativo a obiettivi prefissati e contesti reali, secondo appunto una metodologia learning by doing.

Al termine del percorso ogni gruppo presenterà e discuterà il proprio project work . Un’esperienza di confronto con tutti gli altri partecipanti che riassume il percorso di cinque giornate intense, coinvolgenti e alternative.

Per informazioni su come partecipare a Next www.nexthospitality.it

Su Michela Manfroni

Laurea triennale in Economia dei Mercati e dei Sistemi Turistici e specializzazione tecnica superiore come Tecnico per la Promozione Turistica Specializzato in Strumenti Web e Social, è Social Media Manager in Teamwork. Reparto: back office creativo. :-)

Guarda anche qui

In morte della pensione completa

Ci prendiamo un breve periodo di pausa estiva e salutiamo (per il momento) tutti i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *