Home / Tutte / News/trends / Hospitality Day a Jesolo: record di presenze e di entusiasmo

Hospitality Day a Jesolo: record di presenze e di entusiasmo

hospitality-day-jesolo-blog-turismo-ospitalità-hospitality-news-formazione-consulenza-alberghiera-hotel-ristorante-ristorazione-rimini-teamwork-marketing-web-social-corsi-booking-engine-prenotazione-conversione

Ieri super giornata all’#hospitalityday #jesolo…. ed oggi si torna in ufficio pronta per mettere in pratica tutto… #letswork

La giornata di #HospitalityDay di Jesolo comincia alla grande!

Oggi a Jesolo #hospitalityday con gli amici @travelappeal @zeppelingroup @teamworkrimini tanti operatori ottimi contenuti utile iniziativa

Questi sono soltanto alcuni dei commenti entusiasti lasciati sui social media dagli oltre 600 visitatori provenienti da tutta Italia che venerdì 13 marzo hanno raggiunto il Pala Arrex di Jesolo per prendere parte a Hospitality Day, appuntamento formativo e di confronto sui temi più attuali del settore dell’ospitalità.

Il workshop, organizzato dall’Associazione Jesolana Albergatori in collaborazione con la società riminese di formazione e consulenza alberghiera Teamwork, con il patrocinio della Regione del Veneto, del Comune di Jesolo, di Federalberghi Veneto e dell’Ente Bilaterale Turismo della provincia di Venezia e con i partner Fidi Impresa & Turismo Veneto e Unicredit, è stato ideato dalla stessa Teamwork per rispondere alle esigenze di aggiornamento degli operatori del settore attraverso un format innovativo e unico nel suo genere che ha coinvolto a Jesolo, tra gli altri, i due protagonisti più influenti del turismo online a livello mondiale: Booking.com ed Expedia.

Con 32 seminari suddivisi nelle 4 sale del Pala Arrex e 60 consulenti tra i migliori nel panorama nazionale e internazionale, gli operatori che hanno partecipato all’evento hanno avuto a disposizione un condensato di soluzioni e concetti utili, la maggior parte dei quali immediatamente applicabili da tutti e relativi alle tematiche più disparate: Revenue e Online Distribution, Brand Reputation, Web e Social Media Marketing , Marketing e Management Alberghiero.

«È stato un autentico successo, una giornata con il sole in tutti i sensi – dichiara soddisfatto Massimiliano Schiavon, presidente dell’Associazione Jesolana Albergatori – e di altissima formazione. Non è stato un successo inaspettato, in quanto abbiamo creduto molto in questo evento, ma sicuramente un format che ha dato grande soddisfazione agli organizzatori e soprattutto agli imprenditori che oggi hanno trovato un appuntamento di grande valore, dal formato innovativo e che ha fornito loro preziosi strumenti per essere maggiormente competitivi sul mercato nazionale e internazionale e dal quale hanno certamente ricevuto nuovi stimoli per rilanciare il settore. Fra due settimane gli albergatori delle coste veneziane riapriranno i battenti e la speranza è quella di vedere i turisti, tempo permettendo, anche nei periodi pre e post-stagionale, per scoprire una Jesolo che non vive solo nei mesi estivi. Hospitality Day si conferma dunque un format che può diventare interessante per tutto il Nord Italia».

«È stata una giornata intensa – ribadisce Mauro Santinato, presidente Teamwork – piena di stimoli, di spunti, di idee e di consigli che ha messo gli albergatori nelle condizioni di aggiornarsi, di confrontarsi, di trovare tendenze e novità nel mondo dell’hotellerie e, soprattutto, risposte concrete e operative.  Un settore che cambia così rapidamente ha bisogno di operatori che siano in grado di adattarsi ai cambiamenti e noi, con Hospitality Day, cerchiamo di aiutarli. Jesolo e la regione Veneto sono stati i primi a credere in questa iniziativa. Dopo il successo del 13 marzo, altre regioni hanno chiesto di poter replicare questo format».

hospitality-day-jesolo-blog-turismo-ospitalità-hospitality-news-formazione-consulenza-alberghiera-hotel-ristorante-ristorazione-rimini-teamwork-marketing-web-social-corsi-booking-engine-prenotazione-conversione (2)

Un’intera giornata intensa e piena di ispirazione con nuove idee, durante la quale potersi aggiornare e confrontare sui trend e i nuovi modelli di accoglienza. Tematiche che si evolvono con una rapidità tale da rendere difficoltoso il continuo e necessario aggiornamento. Ecco perché Hospitality Day rappresenta un’ottima occasione per raccogliere spunti e idee innovative su tutte le aree di interesse per il mondo del turismo.

Grande soddisfazione anche da parte degli operatori che hanno affollato e animato per tutto il giorno le sale del Pala Arrex, partecipando ai seminari con domande e testimonianze circostanziate. Perché lo scopo ultimo di Hospitality Day è proprio questo: fornire risposte concrete al settore turistico a tutti i livelli.

Scopri tutti gli appuntamenti formativi di Teamwork in calendario 

Su Martina Manescalchi

Avatar
Esperta di comunicazione digitale, è consulente, formatrice e responsabile del settore editoriale Teamwork, autrice per la rivista "Guest" e docente del corso in "Web Communication" presso l'Università di Bologna.

Guarda anche qui

Tecnologia in hotel: tutta una questione di target

Promozione, gestione, brand reputation. Ogni attività ha i suoi strumenti, che cambiano a seconda del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *