Home / Tutte / Marketing/vendite / Promuovere in maniera dinamica il proprio Spa Hotel senza essere banali

Promuovere in maniera dinamica il proprio Spa Hotel senza essere banali

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante-spa-centro-benessere-stoccolma

E’ comune confrontarsi con albergatori che lottano ogni giorno per aumentare le vendite del loro spa in hotel, invogliando anche i clienti esterni a venire. Perché, e lo sanno benissimo, il settore benessere può creare un fatturato significativo. Ma quali sono i modi migliori per promuovere il proprio centro benessere?

Non si può non parlare del case-history del Grand Hôtel Stockholm. Le idee brillanti del team alberghiero non solo hanno trasformato l’hotel nella struttura benessere più frequentata in città, ma sono diventate fonte d’ispirazione per gli albergatori del mondo.

Il Grand Hôtel Stockholm e il suo team non si sono concentrati sui numeri e le tipiche modalità di promozione. Al contrario, hanno lavorato sulla creatività, presentando una campagna speciale, sotto il nome ispiratore “The Spa Secret – un’oasi segreta di tranquillità nel cuore di una città vibrante”.

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante

Pur essendo un hotel di lusso superior, forse uno dei principali della Scandinavia, in questo modo il Grand Hôtel Stockholm ha aumentato ulteriormente i propri standard. La storia dell’albergo risale a 140 anni fa: situato in una posizione privilegiata sul lungomare della città, l’hotel ospita già strutture di alta qualità come l’elegante Bar Cadier, i ristoranti premiati di Mathias ‘Dahlgren e la classica Veranda con una vista spettacolare sul Palazzo Reale. 

Nonostante il fatto di rappresentare un marchio di lusso dinamico, le persone dietro il Grand Hôtel Stockholm hanno scelto di lavorare con innovazione per promuovere efficacemente il centro benessere dell’hotel e ampliare il proprio pubblico. Dal momento che la spa era un servizio esclusivo per gli ospiti dell’albergo, la squadra ha deciso di cambiare e mostrarsi anche agli abitanti della città.

La “Nordic Spa”, così com’è stata soprannominata, con una splendida vista sull’arcipelago, si presenta come un’esperienza unica nordica, incentrata sul relax e sulla pace. Pertanto, è stato fondamentale trovare un modo promozionale efficace e intelligente per rendere il centro benessere popolare al pubblico giusto e mantenere, alla stesso tempo, il suo carattere di fascia alta ed esclusiva.

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante

Il team di marketing spiega il concetto che sta dietro “The Spa Secret – un’oasi segreta di tranquillità nel mezzo della città vibrante”. Maya Johansson, specialista di marketing nel Grand Hôtel Stockholm, racconta:

Per comunicare la spa in modo economico senza perdere l’esclusività abbiamo creato una campagna di marketing denominata “The Spa Secret – un’oasi segreta di tranquillità nel mezzo della città vibrante”. Dal momento che la spa aveva una mancanza di consapevolezza di brand ma era molto apprezzato dai nostri ospiti, volevamo mantenerlo come un luogo segreto per coloro che già sapevano“.

La campagna è stata costruita su tre blocchi principali:

1 – Influencers 
Sono stati invitati una manciata di influencers per sperimentare la spa in modo intimo ed esclusivo, dopo le ore di apertura. Un invito è stato inviato a loro come chiave per “The Spa Secret”. Durante l’evento è stato offerto un rituale di balneazione: Nordic Bath Deluxe, snacks light al bar e l’accesso alle suite termali dove sono stati provati i vari trattamenti. L’uso di influencers selezionati ha garantito che  il pubblico giusto si accorgesse della nuova vecchia spa. Inoltre, il carattere “chiuso” dell’evento lo ha reso ancora più speciale, innescando l’interesse di chi non è potuto esserci.

2 – Una caccia al tesoro segreta
Per raggiungere un gruppo di destinazione più ampio è stata creata una caccia al tesoro, in collaborazione con boutique di lusso di fascia alta a Stoccolma. Una volta alla settimana, durante questo periodo, sono stati nascosti un numero selezionato di chiavi di accesso gratuito a “The Spa Secret” in uno dei negozi in collaborazione. In un giorno specifico sono stati dati suggerimenti nei vari canali social dove poter trovare le chiavi. La caccia al tesoro è stata virale!

3. Una bibita segreta della stazione termale
Durante la campagna è stata offerta una nuova bevanda nel Cocktail Bar con un tocco nordico. Ogni persona che ha ordinato la bevanda ha ricevuto un “Secret Secret Key” come un premio di sorpresa. La bibita Secret Spa collega perfettamente la spa con un altro dipartimento dell’hotel, fornendo un esempio luminoso di tattica di marketing connesso. 

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante

blog-turismo-hospitality-news-teamwork-rimini-consulenza-alberghiera-hotel-marketing-revenue-web-social-formazione-corsi-ristorante-centro-benessere

È un argomento che ti interessa? La Teamwork di Rimini può offrirti una consulenza personalizzata in questo settore. E se vuoi saperne ancora di più in materia di architettura dei centri benessere per hotel, partecipa, l’11 ottobre, all’ Hospitality Day 2017. Tanti gli esperti del settore e ancora di più gli spunti da portare a casa!

Su Marzia Caserio

Guarda anche qui

blog-turismo-hospitality-news-hospitalityday-day-formazione-alberghiera-consulenza-rimini-teamwork-santinato-ristoranti-hotel-alberghi-revenue-marketing-social-design-ospitalità.JPG

Lavoratori felici fanno fatturare di più il ristorante. Lo dice la Cornell University

Lavoratori felici=ospiti felici. Il clima nell’ambiente di lavoro sarebbe la chiave della qualità del servizio …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *