Home / Tutte / News/trends / Tornano gli Hospitality Social Awards 2014: al via le candidature

Tornano gli Hospitality Social Awards 2014: al via le candidature

 

HSAlogo2014quadratoPartono le candidature per gli Hospitality Social Awards, la prima iniziativa a premi in Italia dedicata alle eccellenze del Social Media Marketing nel turismo e nell’ospitalità. Un premio ideato e organizzato da Teamwork che, giunto alla sua terza edizione, nasce dalla convinzione che il successo derivi soprattutto dall’insieme di creatività e personalizzazione.

Il mondo del turismo e dell’ospitalità ha infatti da sempre affrontato sfide importanti e innovazioni che hanno spinto gli operatori verso scelte difficili e investimenti a volte incerti, senza una loro piena comprensione. Il marketing e la comunicazione, attraverso i social media e gli strumenti che il web oggi mette a disposizione, rappresentano uno dei più importanti fenomeni di cambiamento ed evoluzione del modo di proporsi agli ospiti e ai turisti.

L’edizione 2014, realizzata in collaborazione con Sia Guest – Salone Internazionale dell’Accoglienza, si presenta ricca di novità. Il premio si apre a catene e
strutture ricettive aggregate e destinazioni turistiche, viene riproposta la categoria miglior blog e la premiazione, che avverrà sabato 11 Ottobre, si svolgerà a Rimini
all’interno del Sia Guest. La giuria sarà composta da consulenti e formatori nel settore del web marketing turistico, tra cui Mafe De Baggis, Elena Farinelli e Alfredo Monetti.

Di seguito categorie e modalità di partecipazione:

  • CATEGORIA 1 – Strutture ricettive indipendenti 

    (alberghi, bed&breakfast, agriturismi, resort, campeggi, motel, affittacamere, villaggi turistici).
    Chi appartiene a questa categoria può partecipare ai premi:
    Miglior pagina FACEBOOKlogo sia
    Miglior account TWITTER
    Miglior account INSTAGRAM
    Miglior account PINTEREST
    Miglior VIDEO
    Miglior BLOG

    Ogni struttura può candidarsi per un premio o per più premi contemporaneamente.

  • CATEGORIA 2 – Strutture ricettive aggregate
    (catene alberghiere, gruppi alberghieri, club di prodotto alberghiero).
    Chi appartiene a questa categoria può partecipare al premio:
    Miglior attività di social media marketing per le strutture ricettive aggregate.
  • CATEGORIA 3 – Destinazioni turistiche
    (comuni, province, regioni, enti privati di promozione del territorio).
    Chi appartiene a questa categoria può partecipare al premio:
    Miglior attività di social media marketing per le destinazioni turistiche.

QUI è possibile scaricare il regolamento completo.

I premi Hospitality Social Awards vogliono dimostrare che esistono imprenditori, albergatori e destinazioni che credono in un nuovo modo di fare turismo. Sarà quindi una grande festa delle eccellenze, di chi non si è fatto abbattere dai primi insuccessi e ha saputo investire tempo, energie e budget – anche minimi – per dialogare con il turista in maniera differente.

Su teamworkstaff

Avatar
Dal 1998 scriviamo tanto e su molti argomenti legati all’ospitalità: parliamo di revenue management, controllo di gestione, pricing, ma anche gestione della propria reputazione, comunicazione scritta, selezione del personale.

Guarda anche qui

Tecnologia in hotel: tutta una questione di target

Promozione, gestione, brand reputation. Ogni attività ha i suoi strumenti, che cambiano a seconda del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *